FRANCESCO DE MAIO

CERAMICA DI VIETRI


facebook
pinterest
instagram
phone

ITALY

SIGN UP THE NEWSLETTER

KEEP IN TOUCH

FRANCESCO DE MAIO

CERAMICA DI VIETRI

Handcrafted and hand-decorated majolica tiles reinterpret the historical memory, innovate and create redesigning the ceramic according to new tastes and trends...

 

info@francescodemaio.it

Il Duomo


facebook
linkedin
vimeo
pinterest
instagram
messenger
whatsapp
phone
img_2434.jpeg

La Collezione Il Duomo della Ceramica Francesco De Maio trae ispirazione da uno dei simboli architettonici più importanti della Costiera Amalfitana: la Cattedrale di Sant’Andrea o Duomo di Amalfi.
Colpisce per la sua facciata imponente e per la scenografica scalinata di accesso, composta da 62 gradini.
Netta è la distinzione architettonica su più livelli e il mix di stili tra il neomoresco e il neogotico. In cima alla facciata a prevalere è l’oro che fa da sfondo a un ricco mosaico raffigurante Cristo in trono circondato dai suoi Evangelisti.

 

Ma oltre all’imponente architettura, la scalinata fa da cornice alla ormai nota leggenda del Santo che corre. Un’attrazione che si ripete ogni anno il 27 giugno allorquando si festeggia Sant’Andrea, il santo patrono di Amalfi, che salvò la città dall’invasione dei Saraceni, scatenando un mare in tempesta. L’effigie del Santo viene accompagnata in processione, attraversando tutta la città fino al mare e si conclude con la celebre e spettacolare corsa su per la ripida scalinata della Cattedrale. I portatori, tutti vestiti di rosso, salgono la maestosa statua di bronzo correndo, accompagnati dalla marcia del Mosè in Egitto di Rossini e incitati dalla folla di fedeli.

collezione il duomo di ceramica francesco de maio.jpeg

Un insieme di tradizioni, di culture, di stili e linee architettoniche sono ripercorsi nella Collezione Il Duomo che la Cermica Francesco De Maio propone nel formato 53x53x1,2cm, con finitura Antiscivolo R10, rigorosamente decorata a mano, pezzo per pezzo. Un mood molto elegante e sofisticato, adatto ad ambienti sia interni che esterni. Quattro le varianti di colori, brillanti e vivaci o tenui e decisi da utilizzare per progetti classici o moderni.
 

Un insieme di geometrie che traggono spunto dalle decorazioni stilizzate, veramente stupende, della Cattedrale di Sant’Andrea in Amalfi: dalla maestosa facciata, dalla sua ripida scalinata, dalla pavimentazione in marmo della navata centrale, dalla sontuosa cripta fino ad arrivare a quell’intreccio di stili dal moresco al gotico al barocco racchiusi in un grande guadino per ricordare che Amalfi è la prima e più grande Repubblica Marinara. 

Ceramica Francesco De Maio. Hand-decorated majolica tiles.
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder